News

Ha percorso dieci chilometri in autostrada con un monopattino elettrico, tra le auto e i camion che sfrecciano veloci. Fino al quando la polizia, dopo varie segnalazioni, non è riuscito a bloccarlo.  Il ragazzo, un...

CIAO QUINO!

Il 30 settembre scorso è morto Quino, il papà di Mafalda, una bambina ribelle, preoccupata per la pace e i diritti umani. Quino era il papà di Mafalda: l’aveva inventata disegnandola per la prima volta nel 1962.
A luglio era in vacanza in Val di Susa con i suoi padroni svizzeri, Shir Khan, un bellissimo gatto di razza bengala. Ma durante una passeggiata con loro, si è perso. Il felino...

CHE GRANDE LA PROF!

Ha passato le sue vacanze estive a far lezione alle sue alunne e alunni, Giulia Zaffagnini. Giovane prof di 26 anni,  che insegna in all’istituto comprensivo San Rocco di Faenza. Anche lei si...

PIÙ FAME NEL MONDO

Aumentano le persone che soffrono la fame. Questo dice il rapporto sullo “Stato della sicurezza alimentare e della nutrizione nel mondo”  della FAO, un’agenzia internazionale delle Nazioni unite che si occupa di monitorare la situazione su alimentazione...
Tra le date che vi segnaliamo questo mese ce n’è una cui teniamo particolarmente, quella del 2 ottobre. È la data in cui, qua in Italia, festeggiamo le nonne e i nonni. Perché li celebriamo proprio il...

CAPPERI CHE CALAMARO!

Un calamaro gigante lungo oltre 4 metri e pesante oltre 330 chili è stato trovato nella spiaggia di Britannia Bay, in Sudafrica. Da qui è stato trasportato al Museo Iziko di Città del...

RIFIUTI ELETTRONICI

Lo scorso anno su 53,6 milioni di tonnellate di rifiuti elettronici, solo il 17% è stato riciclato. E questa è tutt’altro che una buona notizia. Se frigoriferi, televisori, condizionatori, computer, eccetera vengono abbandonati...
Arrivano dal carcere di Reggio Emilia fino all’Uganda, dal popolo karimojong, le mascherine di cotone per proteggere dal coronavirus. I detenuti del carcere hanno pensato di farle con una bella stoffa colorata, in modo...

CIBO DA CANI!

Ha mangiato cibo per cani per 30 giorni, Mitch Felderhoff. Voleva dimostrare che l’azienda che produce alimenti per cani dove lui lavora ha prodotti di alta qualità. Così per un mese non ha mangiato altro.