CON IL CANE SULLE SPALLE

Lei si chiama Cemre e ha 9 anni. Ha camminato per due chilometri in mezzo alla neve, fino ad arrivare dal veterinario.

Il suo cagnolino Puket aveva iniziato a star male e Cemre non sapeva cosa fare. Si è però ricordata che nel villaggio vicino, a Düzpelit, le avevano detto che era arrivato un veterinario per visitare una mucca.

E allora la bambina turca ha preso il suo cagnolino, se l’è messo sulle spalle e, a piedi, ha percorso i chilometri che la separavano dal medico degli animali. È stato il veterinario a fare la foto vedendola arrivare.

Una puntura e Puket è stato subito meglio!