CHI PROTEGGE LE AREE PROTETTE?

Continuano a diminuire le aree protette. Quelle che dovrebbero rimanere verdi e incolte. Quelle dove passeggiare. Quelle dove la natura si prende finalmente il suo spazio.

Secondo le ultime ricerche poi sembra che le coltivazioni occupino il 6% di queste aree protette nel mondo. Ma come? Se sono protette perché ci coltivate?

Questo fenomeno sarebbe particolarmente diffuso proprio da noi: in Europa, ma anche e soprattutto nei Paesi più poveri della fascia tropicale. Questo spesso costituisce una minaccia per la protezione di specie già a rischio, che si vedono minacciate dall’utilizzo dei pesticidi e dal venir meno di una zona dedicata e protetta, per l’appunto!